AGRICOLTURA: HAUSMANN, ‘SETTORE FORESTALE COMPONENTE IMPORTANTE PER COSTRUIRE IL FUTURO’

Filiera del legno e nuova imprenditorialità nel settore forestale capace di valorizzare la risorsa del patrimonio forestale e rilanciare lo sviluppo economico in chiave sostenibile nei territori terremotati. Questi gli obiettivi del progetto di costituzione di un Consorzio forestale di Amatrice e dei comuni del cratere presentato oggi all’incontro presso l’Area Food di Amatrice con il vice ministro delle Politiche Agricole e Forestali Andrea Olivero, l’assessore all’Agricoltura,  Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann e il consigliere del comune di Amatrice, Filippo Palombini.

“La gestione forestale ha un grande ruolo nel futuro del mondo rurale nelle zone interne – ha dichiarato l’assessore Hausmann – e può contribuire a dare nuovi posti di lavoro, sicuri e stabili, nelle zone terremotate. Bisogna però guardare al settore forestale non come un comparto a sé stante, ma come una componente di un sistema integrato territoriale, perché non esistono più divisioni tra selvicoltura, agricoltura, turismo e servizi locali. La costruzione del futuro passa per pochi semplici e fondamentali punti: La gestione dello spazio (non solo del bosco, ma anche delle superfici a pascolo); La creazione e la diffusione di modelli di impresa; Lo sviluppo di una rete di servizi e la promozione della ricerca e del trasferimento tecnologico. Su questa strategia, da subito, siamo tutti chiamati a lavorare”.