Cerveteri, la magia dell’opera lirica accende il Centro Storico

Da venerdì 14 a domenica 16 in Piazza Santa Maria tre giorni dedicati all’opera.
Sabato 15 le romanze del romanticismo lirico italiano e francese e ‘La Tosca’ di Giacomo Puccini
 
La magia dell’opera lirica è pronta a prendersi il ruolo di protagonista nel fine settimana di Cerveteri. Si chiama infatti ‘Invito all’opera’ la rassegna di tre giorni che la Galleria d’Arte InQuadro, con il patrocinio del Comune di Cerveteri, ha organizzato a partire da venerdì 14 a domenica 16 luglio in Piazza Santa Maria a Cerveteri.
Evento principale della rassegna, quello in programma sabato 15 luglio, che vedrà esibirsi sul palco tenori e soprano nelle romanze del romanticismo lirico italiano e francese nella prima parte, e ne ‘La Tosca’ di Giacomo Puccini nella seconda, con la partecipazione straordinaria del tenore Maurizio Saltarin e del M° Giacomo Bellucci al pianoforte. Appuntamento alle ore 21.00. Ingresso con biglietto. Biglietti acquistabili presso la Pro Loco di Cerveteri in Piazza Risorgimento, aperta tutti i giorni dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30. Per i bambini l’ingresso è gratuito.
Ad inaugurare la manifestazione, la mostra ‘le belle forme disciogliea dai veli’, di Moon, Eun – Hee artista coreana e Prima Esecutrice di Pittura con tecnica Nude Croquis, ovvero la raffigurazione di nudi con pennelli ed inchiostro. Vernissage d’inaugurazione, venerdì alle 18.00 in Sala Ruspoli. Ad introdurre la mostra, la cantante lirica Jung Min Suh. Ultimo appuntamento, quello di domenica 16 luglio alle ore 18.00, con la conferenza-dibattito ‘L’opera lirica e i suoi contenuti’. L’ingresso alla mostra e alla conferenza sono liberi e gratuiti per tutti.
“L’opera lirica rappresenta oramai da diversi anni un appuntamento fisso dell’offerta culturale estiva della nostra città – ha dichiarato Federica Battafarano, neo Assessora alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri – Piazza Santa Maria, cuore del nostro Centro Storico, si trasformerà per una sera in un grande teatro all’aperto, uno scenario incantevole per trascorrere tra l’emozione delle grandi opere e i meravigliosi scorci della nostra piazza, una bellissima serata. Sempre nel cuore del Centro Storico, mostre artistiche e conferenze dedicate all’opera lirica, alle quali tutti gli appassionati sono invitati a partecipare”.
 “Questo è solamente il primo di un ricco programma di eventi culturali che si alterneranno nel Centro Storico per tutto il periodo estivo – ha detto Federica Battafarano – il cartellone ufficiale è in fase di definizione, ma anche quest’anno, grazie anche alla collaborazione delle molteplici realtà artistiche e culturali del territorio, nonostante i fondi sempre più ristretti a disposizione degli Enti Locali, l’Amministrazione comunale saprà offrire una vasta scelta di eventi di altissima qualità. Confermati, come sempre, i tradizionali appuntamenti con il Gruppo Bandistico Caerite, l’Etruria Eco Festival e la Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Caeriti”.
 Annamaria Pirozzi