ETRURIA ECO FESTIVAL 2016: GLI APPUNTAMENTI CULTURALI

Area artigianato, animazione gratuita per i più piccoli con laboratori circensi e di riciclo creativo, conferenze e incontri dedicati all’ambiente e ai diritti umani. All’Etruria Eco Festival, nel Parco della Legnara, cuore verde di Cerveteri, dall’8 al 21 agosto, non manca niente.
In collaborazione con la Vicepresidente del Consiglio comunale Federica Battafarano, anche quest’anno il Festival dell’Etruria offrirà una serie di iniziative culturali collaterali, che avranno luogo prima dell’inizio degli eventi principali, intorno alle ore 20.
Giovedì 11 Agosto i temi dell’integrazione e dell’accoglienza saranno affrontati con il docu-film “Mohamed e il Pescatore” (durata 45 min., ingresso libero) a cura del regista Marco Leopardi e dell’Associazione Scuolambiente.
Domenica 14 Agosto: un omaggio ad un artista indimenticabile di Cerveteri, il cantante baritono Americo De Santis. In occasione del 25° dalla sua scomparsa, suo figlio il M° Massimo De Santis insieme all’Orchestra sinfonica Europa Musica e al Coro Lirico Italiano eseguiranno un brano originale, in apertura dell’opera lirica “Il Barbiere di Siviglia”.
Lunedì 15 Agosto: per Ferragosto, uno piccolo omaggio all’inestimabile impegno a favore degli altri che alcune delle più attive associazioni di volontariato del territorio svolgono ogni giorno: il comitato locale della Croce Rossa Italiana, la Fondazione Banco Farmaceutico insieme al Gruppo Solidarietà Cerveteri, e l’Auser Cerveteri.
Sabato 20 Agosto: il regista Thomas Torelli presenterà il suo ultimo film dal titolo “Un Altro Mondo per i Diritti della Pachamama”. Prima della proiezione, i progetti di “Casa Ronald” la struttura di assistenza pediatrica di Palidoro, che saranno presentati da Elisabetta Rodizza, operatrice della Fondazione Ronald McDonald. Nel corso della serata, Unicoop Tirreno racconterà la filiera corta delle sue cooperative: VICINO A NOI, che coinvolge 500 fornitori locali, per fatturato annuo per i produttori dei nostri territori di circa 100 milioni di euro.
Inoltre, tutti i giorni, dalle 18:30, sarà visitabile varie esposizioni artistiche come RICICLAR(T)E, mostra internazionale di opere realizzate con materiali di scarto e rifiuti, inserita nel progetto Aspettando RiArtEco 2017, la collettiva ecosostenibile e itinerante che si svolgerà il prossimo anno in giro per l’Italia.