Il sindaco Mazzola incontra il luogotenente dei Carabinieri Roberto Jacopucci

 

Tarquinia, Jacopucci ha ricevuto la Medaglia Laurenziana dal presidente della Repubblica

 

Il sindaco Mauro Mazzola ha incontrato questa mattina al palazzo comunale il luogotenente dei Carabinieri Roberto Jacopucci che, su proposta del Ministero della Difesa, ha ricevuto dal presidente della Repubblica la Medaglia Laurenziana al merito di dieci lustri di carriera militare. «È un vero onore per me e per Tarquinia avere un concittadino che ha saputo distinguersi nella vita professionale. – ha detto il primo cittadino – Oggi sono lieto di festeggiare insieme a Roberto la medaglia ricevuta, a suggello della sua appartenenza a questa comunità». Arruolato nell’Arma nel 1981, Jacopucci ha frequentato il corso sottufficiali nel 1985. Due anni dopo ha assunto il comando di una nota località in Trentino. Nel 1996 è stato chiamato alla Presidenza della Repubblica come comandante di squadra delle scorte presidenziali. Ha conseguito numerose specializzazioni e ha ricoperto incarichi molto importanti. Attualmente è caposcorta delle persone minacciate dalla malavita. È stato paracadutista, sciatore, addestratore delle truppe speciali, senza mai perdere di vista i valori più autentici. Legato a Tarquinia, ha diffuso la conoscenza della nostra città e delle sue tradizioni in ogni posto dove è stato.