PIAZZA DEMOCRATICA RINNOVAMENTO DEMOCRATICO

Le intuizioni e i concetti costituiscono gli elementi della nostra conoscenza, così non possono esserci concetti senza intuizioni e intuizioni senza concetti.

ASSOCIAZIONE


PiazzaDemocratica

Visita il Sito Internet

La Piazza Democratica, Associazione Culturale, Favorisce Nuove Opportunità Di Scambio Sociale E Intellettuale, Rafforzando Il Senso Di Appartenenza Ad Un Territorio, Ad Un Gruppo, È Lo Spazio Per Eccellenza Dove Esprimere Le Proprie Idee In Un Confronto Incessante Con Gli Altri; In Questo Contesto Il Cittadino Acquisisce La Consapevolezza Del Suo Contributo Verso La Nazione.

LE NUOVE TECNOLOGIE DI COMUNICAZIONE PROMOSSE DALL’INFORMATICA ED ALIMENTATE DA UN MONDO ESSENZIALMENTE ESPANSO VERSO LA DEMOCRAZIA VIRTUALE HANNO PORTATO ALLA NASCITA DEL NUOVO CITTADINO, IL CITTADINO DELLA RETE. E’ INTERNET CHE HA “ESPANSO” LA COMUNICAZIONE OLTRE I CONFINI GEOGRAFICI DELLO STATO NAZIONE, DA CUI SONO SCATURITI NUOVI MODI DI ESSERE E DI PENSARE:  IL CONCETTO DI SOCIALITÀ SI È TRASFORMATO AD UN LIVELLO UNIVERSALE ALLARGATO SENZA SPAZI DEFINITI, APERTI VERSO L’INFINITO. LA PIAZZA DEMOCRATICA È IL LUOGO DI CONFRONTO, DI DISCUSSIONE, DI PROGETTI PROPOSITIVI, UNA PICCOLA COMUNITÀ PRIVILEGIATA: È SICURAMENTE UNA SFIDA OLTRE OGNI LIMITE SPAZIO TEMPORALE, ATTUALE E NECESSARIA.

L’INTENTO È TESSERE UNA RETE DI INFORMAZIONE PARTECIPATA NELLE CITTÀ CHE DIEDERO GLI ALBORI ALLA CIVILTÀ DELL’ETRURIA E CHE COSTITUIRONO UNA REGIONE RICCA DI STORIA, DI CULTURA E DI TESTIMONIANZE ARTISTICHE GIUNTE INTATTE FINO A NOI. L’ATTENZIONE SARÀ FOCALIZZATA SULLA TRADIZIONE, L’IDENTITÀ CULTURALE DEL TERRITORIO,PER UNA MIGLIORE RAPPRESENTAZIONE DELLE IDEE E LE QUESTIONI TRATTATE.

LA PIAZZA DEMOCRATICA
FRANCO CAUCCI