PTPR LAZIO: VINCENZI, “GIUNTA ZINGARETTI RECUPERA I RITARDI EREDITATI NELLA SALVAGUARDIA TERRITORIO”

“Con l’approvazione in Giunta del ‘Piano territoriale paesistico territoriale’, la Regione Lazio compie un nuovo passo per superare le lacune nella dimensione programmatoria di cui l’Amministrazione regionale era storicamente carente. E’ estremamente positivo, quindi, e esprimiamo la massima soddisfazione, per un provvedimento organico che si inserisce all’interno di un complesso mosaico di interventi normativi e strutturali portati avanti dall’Amministrazione Zingaretti, tesi a rimettere al centro dell’azione regionale la salvaguardia del territorio e dei beni archeologici, storici, paesistici e culturali”.

Lo dichiara in una nota Marco Vincenzi, presidente della commissione Bilancio della Regione Lazio.

“Il Ptpr – continua Vincenzi – offre ai Comuni e agli operatori un quadro di regole certo, univoco, semplificato per tutelare i beni naturali, storici e architettonici. Viene supera la passata frammentazione, mettendo in campo un provvedimento frutto di collaborazione e condivisione istituzionale con il Mibac, gli enti locali, gli urbanisti. Un’ottima base di partenza, e di questo va dato merito all’assessore Michele Civita, che ora deve vedere l’intero Consiglio regionale impegnato a portare definitivamente in porto nel più breve tempo possibile”.