REGIONE LAZIO: VALENTE: ‘INSEDIATA NUOVA CONSIGLIERA DI PARITA’, SARA’ VALORE AGGIUNTO’

 

Si è insediata ufficialmente stamattina la nuova consigliera di parità della Regione Lazio Valentina Cardinali. Ricercatrice dell’INAPP, laureata in scienze politiche, 45 anni, romana, è stata nominata con decreto del Ministro del Lavoro dopo un avviso pubblico regionale. La Cardinali prende il posto della consigliera uscente Alida Castelli e continuerà nel percorso quadriennale di promozione e rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratrici e lavoratori; in particolare la consigliera si occuperà di collaborare con le articolazioni ispettive al fine di rilevare le violazioni della normativa in materia di parità nei luoghi di lavoro. Alla Cardinali – che assume la carica di consigliera effettiva – si affianca  Loredana Pesoli in qualità di consigliera supplente. La Pesoli ha una lunga esperienza sindacale e di lotta alle discriminazioni sui luoghi di lavoro.

“Ho accolto e augurato un buon lavoro alla Cardinali e alla Pesoli – dice Lucia Valente, assessore al Lavoro, Pari opportunità e Personale della Regione Lazio – La loro scelta è avvenuta secondo criteri rigorosi che hanno permesso di selezionare persone molto qualificate e motivate; questo ci lascia ben sperare sul buon lavoro che potranno fare nell’interesse dei cittadini del Lazio”.